Una Mostra sul Colore - Fondamenta Gallery

15/11/2019

Inside Art

Video Documentation - Macro Asilo - Inside Art
Materia di Studio #5

29/07/2019

Inside Art 

inside art talk macro.JPG

25/06/2019 

Inside Art 

materia inside art.JPG

19/06/2019

Inside Art

macro asilo video.JPG
Macro Asilo

18-23/06/2019 

Video Documentation by Monkeys VideoLab

Attraverso il mio linguaggio pittorico cerco di raggiungere l'identità strutturale di forma e materia. Miro a restituire la consustanzialità fra immagine superficiale e architettura profonda dell'oggetto, grazie a una stratificazione di materie sensibili e diafane che costruiscono la forma organicamente, attraverso leggere variazioni. La superficie delle mie opere risulta dall'azione reciproca di coscienza e materia. La coscienza opera sulla materia, e le qualità ottiche e tattili del processo informano i processi neurali. Il comportamento della materia interagisce con lo sviluppo della forma in modi imprevisti, e rivela nuovi significati, associazioni e corrispondenze, che non hanno altro modo di esistere.

Un oggetto può essere osservato attraverso le sue relazioni, le sue interazioni estetiche, mentre il suo nucleo profondo recede, si sottrae, inaccessibile. La mia ricerca estetica si fonda sull'ipotesi di una conoscenza immediata della natura profonda dell'oggetto, quando la sua struttura formale rivela l'ossatura nascosta della realtà. Come nella corrispondenza aurea fra le concrezioni del legno bruciato, le formazioni geologiche e minerali, e i tessuti organici animali e vegetali; le armonie che emergono spontaneamente in natura, e innervano il tessuto spaziotemporale. 

«L'Immagine per l'artista si determina poco a poco, per tentativi, entrando, questo processo creativo, in una dinamica interna unica irripetibile (con riferimenti solo di partenza a precedenti operazioni)... può darsi che l'opera d'arte ci aiuti a capire meglio noi stessi, ma non nasce per questo. Forse è biologicamente legata alla nostra esistenza; ma non ha un perché, come la vita stessa» 

Giuseppe Zigaina

 

 

 

 

©2020 by Mattia Cleri Polidori
visual artist
  • Instagram - Mattia Cleri Polidori
  • Facebook - Mattia Cleri Polidori